“Buon compleanno Ponte”: appuntamento domani con l’evento organizzato dal Comune di Durazzano

Il 30 aprile del 1760 Luigi Vanvitelli terminò i lavori di costruzione di un ponte che collegando due versanti alla località Tagliola in Durazzano, permetteva all’Immensa Opera Ingegneristica dell’Acquedotto Carolino di essere “visibile” ed all’acqua proveniente dalle fonti del Fizzo ai piedi del Taburno di continuare il proprio tragitto verso la maestosa cascata della Reggia di Caserta.
Il Comune di Durazzano, ha deciso di ricordare questo evento storico che può apparire a molti come un evento di secondaria importanza, ma che da uno studio più approfondito dimostra come senza la scelta dell’Architetto di rendere visibile l’acquedotto con la costruzione di tre ponti, di cui quello di Durazzano ne è il centrale, probabilmente oggi non potremmo godere e apprezzare ciò che abbiamo.
L’evento dal titolo “Buon compleanno Ponte”, si terrà domani, martedì 30 Aprile 2024 alle ore 18.30 presso la sede del Ponte stesso che è lungo la strada provinciale che collega i comuni di Durazzano e Sant’Agata de′ Goti, alla località Tagliola.
Tra i momenti più significativi dell’iniziativa, sicuramente merita menzione l’incontro con l’Arch. Mario Pagliaro – autore del free book “Il ponte della valle di Durazzano – la storia riscritta di un monumento inconsapevole dell’Acquedotto Carolino”.
Infine, per gli appassionati di trekking, l’appuntamento è alle 17.45 in piazza Municipio – Durazzano, da dove partirà una carovana che raggiungerà il ponte stesso.

mersin escort - adana anal escort Skip to content